Prefissi internazionali

Ai prefissi internazionali si accede per quasi tutti gli Stati con il doppio zero (che equivale al simbolo +). Ad esempio, per telefonare in Italia dall'estero si digita 0039 oppure +39 (codice d'accesso + prefisso internazionale); altri Stati come gli Stati Uniti d'America hanno 1 come codice d'accesso alla rete nazionale (che include anche il Canada e la maggior parte degli stati caraibici) e 011 per l'accesso a quella internazionale. Al prefisso internazionale segue il prefisso distrettuale (comprensivo di zero, per l'Italia). Talvolta, dopo il prefisso internazionale, uno 0 tra parentesi (es. +41 (0)91 xxx xx xx) indica che per quel Paese - in questo caso la Svizzera - il prefisso distrettuale va digitato da parte di chi chiama all'interno dello Stato, mentre dall'estero va omesso lo 0 che precede il prefisso distrettuale (nell'esempio, +41 91 xxx xx xx).

I prefissi telefonici internazionali rappresentano il codice da anteporre ad una chiamata verso l'estero. Vengono assegnati dall'International Telecommunication Union attraverso lo standard denominato E.164 e sono più di 200.

Cerca prefisso internazionale per stato.
Afghanistan Alaska Albania
Algeria Andorra Angola
Anguilla Antigua e Barbuda Antille Olandesi
Arabia Saudita Argentina Armenia
Aruba Ascensione Australia
Australia Antartica Austria Azerbaigian
Bahamas Bahrein Bangladesh
Barbados Belgio Belize
Benin Bermuda Bhutan
Bielorussia Bolivia Bosnia Erzegovina
Botswana Brasile Brunei
Bulgaria Burkina Faso Burundi
Cambogia Camerun Canada
Capo Verde Ciad Cile
Cina Cipro Colombia
Comore Congo Cook
Corea del Nord Corea del Sud Costa d'Avorio
Costarica Croazia Cuba
Danimarca Diego Garcia Dominica
Ecuador Egitto El Salvador
Emirati Arabi Uniti Eritrea Estonia
Etiopia Federazione Russa Figi
Filippine Finlandia Francia
Gabon Gambia Georgia
Germania Ghana Giamaica
Giappone Gibilterra Gibuti
Giordania Gran Bretagna Grecia
Grenada Groenlandia Guadalupa
Guam Guatemala Guinea
Guinea Bissau Guinea Ecuatoriale Guyana
Guyana Francese Haiti Honduras
Hong Kong India Indonesia
Iran Iraq Irlanda
Islanda Isole Cayman Isole Falkland
Isole Fær Oer Isole Marianne Isole Marshall
Isole Salomone Isole Vergini (GBR) Isole Vergini (U.S.)
Israele Italia Kazakistan
Kenia Kirghizstan Kiribati
Kuwait Laos Lesotho
Lettonia Libano Liberia
Libia Liechtenstein Lituania
Lussemburgo Macao Macedonia
Madagascar Malawi Maldive
Malesia Mali Malta
Marocco Martinica Mauritania
Mauritius Messico Moldavia
Monaco (Principato di) Mongolia Montserrat
Mozambico Namibia Nepal
Nicaragua Nigeria Niue
Norvegia Nuova Caledonia Nuova Zelanda
Oman Paesi Bassi (Olanda) Pakistan
Palau Panama Papua Nuova Guinea
Paraguay Perù Polinesia Francese
Polonia Porto Rico Portogallo
Qatar Rep. Centrafrica Rep. Democratica del Congo
Repubblica Ceca Repubblica Dominicana Reunion (Francia)
Romania Ruanda Saint Elena
Saint Kitts e Nevis Saint Pierre e Miquelon Saint Vincent
Samoa Americane Samoa Occidentale Santa Lucia
Sao Tomè e Principe Senegal Seychelles
Sierra Leone Singapore Siria
Slovacchia Slovenia Somalia
Spagna Sri Lanka Sudafrica
Sudan Svezia Svizzera
Swaziland Taiwan Tajikistan
Tanzania Thailandia Togo
Tonga Trinidad e Tobago Tunisia
Turchia Turkmenistan Turks e Caicos
Tuvalu Ucraina Uganda
Ungheria Uruguay USA
Uzbekistan Vanuato Venezuela
Vietnam Wallis e Futuna Yemen
Yugoslavia Zambia Zimbabwe

I prefissi internazionali per zona geografica

+1
Il prefisso internazionale +1 costituisce il primo numero del prefisso di ogni Paese dell'America Settentrionale, comprese alcune isole come la Jamaica e la Repubblica Dominicana. E' incluso anche il Canada.
+2
Questo prefisso è valido per tutto il Continente africano, comprende quindi Egitto, Marocco, Sudafrica, Ghana e tutti gli altri paesi dell'Africa.
+3
Questo è il primo prefisso Europeo e costituisce il primo numero del prefisso di gran parte dell'Europa come Italia, Francia, Spagna e Grecia. Era anche il codice della Germania prima della riunificazione.
+4
Anche questo prefisso è valido in Europa, per lo più nei Paesi appartenenti alla zona settentrionale del continente, come Svezia, Regno Unito, Norvegia, Austria e Svizzera. Oggi è anche il primo codice del prefisso per la Germania.
+5
La grande area geografica di questo prefisso interessa tutta l'America Meridionale dal Messico all'Argentina.
+6
Il prefisso internazionale +6 è quello dell'Oceania meridionale e del Continente Oceania in genere, incluse le Filippine, l'Australia, l'Indonesia, la Thailandia e la Nuova Zelanda.
+7
Questo prefisso definisce l'area geografica di tutta l'ex Unione Sovietica e quindi del continente Russo.
+8
I prefissi +8 sono validi nell'Asia orientale in paesi come il Giappone, Hong Kong, la Corea del Sud e la Cina. Alcuni di questi prefissi sono riservati per servizi marittimi e guardie costiere.
+9
Il Medio Oriente può essere raggiunto con tutti i prefissi che iniziano per +9. E' necessario dunque anteporre il +9 in chiamate verso la Turchia, l'India, l'Afghanistan, l'Arabia Saudita e tutto il Medio Oriente.

© Comuni e Città 2017