distanza
condividi tweet stampa

Classificazione sismica del Comune di Voghera

Il Comune di Voghera è classificato con grado 4.

Cos'è la classificazione sismica?

Mentre negli anni passati la classificazione simsica era limitata a soltanto tre gradi di classificazione sismica, nel 2003 il numero di questi gradi è salito a quattro, rendendo più dettagliata e specifica l'attribuzione del pericolo sismico per i Comuni italiani.

L'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 rilasciata il 20 marzo 2003 sulla Gazzetta Ufficiale n. 105 dell'8 maggio 2003 individua dunque i quattro gradi e ne specifica, seppure brevemente, il rischio sismico come segue:

Classificazione sismica Descrizione ag (*)
1 E' la zona più pericolosa, dove possono verificarsi forti terremoti ag > 0.25
2 Nei Comuni inseriti in questa zona possono verificarsi terremoti abbastanza forti 0.15 < ag ≤ 0.25
3 I Comuni inseriti in questa zona possono essere soggetti a scuotimenti modesti 0.05 < ag ≤ 0.15
4 E' la zona meno pericolosa ag ≤ 0.05

Oltre ai gradi di classificazione 1, 2, 3 e 4 sono a volte speficicati per alcuni Comuni italiani dei sottointervalli, costituiti da una sola lettera e descritti come segue:

Classificazione sismica specifica ag (*)
2A ag ≥ 0.20
2B ag < 0.20
3A ag ≥ 0.10
3B ag < 0.10

(*) L'ag rappresenta l'indice di accelerazione con probabilità di superamento pari al 10% in 50 anni. Nello specifico rappresenta il principale parametro descrittivo della pericolosità di base utilizzato per la definizione dell'azione sismica di riferimento per opere ordinarie (Classe II delle Norme Tecniche per le Costruzioni). Convenzionalmente, è l'accelerazione orizzontale massima su suolo rigido e pianeggiante, che ha una probabilità del 10% di essere superata in un intervallo di tempo di 50 anni.